Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù
Pubblica amministrazione

PROCEDURA APERTA PER L’ACQUISIZIONE, MEDIANTE NOLEGGIO QUINQUENNALE, DI UN SISTEMA STEROTASSICO DIGITALE PER BIOPSIA MAMMARIA PRONA

Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L’ACQUISIZIONE, MEDIANTE NOLEGGIO QUINQUENNALE, DI UN SISTEMA STEROTASSICO DIGITALE PER BIOPSIA MAMMARIA PRONA
Tipo di fornitura:
  • Beni
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 360.000,00
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 360.000,00
CIG: 8473941554
CUP: B88I17001000008
Stato: In corso
Centro di costo: Ufficio Acquisti
Data pubblicazione: 28 ottobre 2020 18:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 07 dicembre 2020 13:00:00
Data scadenza: 14 dicembre 2020 13:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • Domanda di partecipazione di cui al punto 15.1 del Disciplinare di gara
  • DGUE di cui al punto 15.2 del Disciplinare di gara
  • Dichiarazioni di cui ai punti da 15.3 a 15.10 del Disciplinare di gara
  • Documento di indentità

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

1) Al punto 17.1 lettera A) nell descrizione( pag. 8 del disciplinare di gara), è richiesto di quotare i materiali di consumo necessari per l’esecuzione del numero di test complessivi richiesti. Trattasi di refuso?

2) A pag. 1 del disciplinare di gara l’oggetto dell’appalto risulta “apparecchi per mammografia”. A tal proposito si chiede conferma che trattasi di refuso e che l’oggetto della fornitura sia “nr. 1 sistema dedicato, autonomo ed indipendente, per biopsia mammaria su guida radiologica stereotassica e tomosintesi con paziente prona”

Risposta:

1) Si trattasi di refuso. Dovranno essere prodotte unicamente le documentazioni richiesta alle lettere A.1, A.2, A3 e B

2) la dicitura “apparecchi per mammografia” è da riferirisi genericamente al codice CPV (nomenclatore Europeo), in quanto non si è rilevato quello specifico per "sistema dedicato, autonomo ed indipendente, per biopsia mammaria su guida radiologica stereotassica e tomosintesi con paziente prona", che è invece chiaramente l'oggetto di gara, come si rileva dalla totalità della residua documentazione di gara.