Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù
Pubblica amministrazione

Gara aperta per l'appalto quinquennale di reagenti per esecuzione test ematologici con comodato d'uso gratuito delle relative apparecchiature

Oggetto: Gara aperta per l'appalto quinquennale di reagenti per esecuzione test ematologici con comodato d'uso gratuito delle relative apparecchiature
Tipo di fornitura:
  • Beni
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 262.295,09
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 262.295,09
CIG: 846230422D
Stato: In corso
Centro di costo: Ufficio Acquisti
Data pubblicazione: 07 ottobre 2020 14:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 23 novembre 2020 13:00:00
Data scadenza: 30 novembre 2020 13:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • Domanda di partecipazione di cui al punto 15.1 del Disciplinare di gara
  • DGUE di cui al punto 15.2 del Disciplinare di gara
  • Dichiarazioni di cui ai punti da 15.3 a 15.10 del Disciplinare di gara
  • Documento di indentità

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

QUESITO N. 1: In riferimento al punto 24 della griglia di valutazione qualitativa, si chiede se per il settore urgenza/backup sia considerato ugualmente rispondente un analizzatore, identico ai due analizzatori che compongono la mini catena della Routine, che esegua tutte le tipologie di test da Voi quantificate escludendo quindi le piastrine reticolate. QUESITO N. 2: In riferimento ai punti 5 e 23 della griglia di valutazione qualitativa, si chiede conferma che un meccanismo di trasporto bidirezionale dei rack, anche se basato su tecnologie diverse da quella magnetica, sia rispondente ai Vostri requisiti sempre che consenta l’effettuazione di ripetizioni e reflex test in completa automazione e senza intervento dell’operatore. QUESITO N. 3: Per le caratteristiche minime del sistema Routine/Urgenza e Backup/Urgenza, si richiede se i reagenti offerti possano essere considerati solo non tossici e privi di cianuro.

Risposta:

1) In riferimento al punto 24 della griglia qualitativa: NO, per ottenere il punteggio si dovrà offrire uno strumento/sistema in tutto e per tutto identico a a quello di routine/urgenza. Si chiarisce che se viene offerto per un sistema di 2 strumenti collegati in catena o mini catena per la routine anche il backup dovrà essere un sistema di 2 strumenti in catena o mini catena che eseguono i medesimi test compreso le piastrine reticolate, nel caso in cui il sistema di routine le esegua. 2) In riferimento ai punti 5 e 23 della griglia qualitativa:NO, la richiesta è specifica, la tecnologia di trasporto NON magnetica anche se valida non è equivalente a quella magnetica che permette il rerun di campioni su rack già posti sulla coda di uscita dello strumento in maniera automatica senza intervento dell'operatore. 3) In riferimento alle caratteristiche minime dei sistemi riguardanti i reagenti:SI, i reagenti devono essere non tossici e naturalmente privi di cianuri. devono rispettare le norme nazionali e comunitarie di immissioni in commercio.

FAQ n. 2

Domanda:

In riferimento al punto 14 della griglia di valutazione qualitativa si è notata una discrepanza tra quanto riportato in capitolato “Sangue di controllo per emocromo con formula ed eritroblasti comprensivo anche dei valori dei reticolociti e degli eritroblasti, su unica fiala per livello richiesto” e quanto riportato nella Scheda di presentazione dell’offerta tecnica “Sangue di controllo per emocromo con formula, comprensivo anche dei valori dei reticolociti, su unica fiala per livello richiesto"; si chiede di indicare la caratteristica oggetto di valutazione corretta. Distinti saluti

Risposta:

in riferimento al punto 14 effettivamente si è presentato un refuso di stampa. anche se importanti e in gara chiediamo che gli strumenti siano capaci di effettuare la determinazione degli Eritroblasti, questo è un parametro che non refertiamo e di conseguenza non è necessario che sia posto a controllo di qualità. i parametri per il controllo sono Emocromo, formula leucocitaria su 5 popolazioni e reticolociti (eritroblasti reticolati).